Home/Campi applicazione/Psoriasi e Vitiligine

Psoriasi e Vitiligine



MEL@308nm (Monochromatic Excimer Light @ 308nm) è l'innovativa sorgente monocromatica a eccimeri di Deka. Rappresenta lo stato dell'arte della fototerapia per il trattamento di psoriasi e vitiligine perché utilizza la lunghezza d'onda riconosciuta come la più efficace, offrendo innumerevoli vantaggi rispetto all'equivalente trattamento con laser a eccimeri. Con la sorgente MEL@308nm è infatti possibile trattare selettivamente le lesioni, anche molto estese, in poche decine di secondi senza peraltro interessare la cute sana. L'irradiazione totale è ridotta al minimo associando così i grandi benefici terapeutici di questa lunghezza d'onda alla sicurezza della limitata esposizione ai raggi ultravioletti. In poche settimane di trattamento si è in grado di risolvere la sintomatologia per diversi mesi. Il trattamento è molto ben tollerato, non è assolutamente doloroso e ha uno scarsissimo impatto sulla vita sociale e lavorativa.

La sperimentazione ha dimostrato l'efficacia delle sorgenti MEL@308nm di Deka per le manifestazioni cliniche della psoriasi su gomiti, ginocchia, schiena, pianta dei piedi e palmo delle mani, portando a una remissione prolungata della malattia e migliorando considerevolmente la qualità di vita dei pazienti.

Gli studi sulla vitiligine hanno dimostrato, a seconda dei casi, da un accettabile a un eccellente grado di ripigmentazione su faccia, collo, addome, schiena e arti.

Cos'è la Psoriasi

E' una dermatosi cronica recidivante non contagiosa a evoluzione imprevedibile. Nella sua espressione più classica è caratterizzata da chiazze eritemato-desquamative rotondeggianti. Interessa di preferenza i gomiti, le ginocchia, il cuoio capelluto, il palmo delle mani, le piante dei piedi, fino al coinvolgimento di tutta la superficie corporea. Non è contagiosa.

E' piuttosto frequente (interessa il 2-3% della popolazione); colpisce in eguale misura i due sessi e può insorgere a ogni età.

Cos'è la Vitiligine

E' un disordine acquisito della pigmentazione che si manifesta con chiazze depigmentate dovute a mancanza di melanina cutanea. La chiazza di vitiligine è delimitata da contorni spesso irregolari ben evidenti, senza atrofia o ipercheratosi.

Nel mondo colpisce l'1-2% della popolazione e non ha predilezione né di età né di sesso o di razza.







  • *
  • *
  • *
  • *
  • (*) campi richiesti
  • Consento il trattamento dei miei dati personali (D.Lgs n. 196/2003)